Lettera inviata da Rosi Chiari

Vi segnalo l'uscita del libro UNA ROSA DIETRO LE SBARRE scritto da un detenuto del Carcere di Porto Azzurro, Isola d'Elba che ha già suscitato un certo interesse. di seguito un breve articolo di Elisabetta Tiberi


UNA ROSA DIETRO LE SBARRE
I pensieri della sapienza eterna
ANONIMO BRASILIANO

“Una rosa dietro le sbarre” è un libro sorprendente per contenuti e provenienza..

La pubblicazione – edita dalla casa editrice “Il Segno” di Udine, con la presentazione della scrittrice e giornalista di fama internazionale dott. Paola Giovetti – è una raccolta di “messaggi celesti” che vengono divulgati grazie al suo destinatario, un brasiliano tuttora detenuto nel carcere di Porto Azzurro.

Il libro rappresenta un percorso interiore, l’iniziazione di un uomo che sta scontando il suo debito con la Giustizia, travolto dalla disperazione e dalla malattia.

Un uomo che, grazie ai messaggi ricevuti puntualmente nella sua angusta cella, pian piano si accorge di essere una “rosa dietro le sbarre”, dalle quali comincia ad intravedere la speranza e il valore della vita umana, qualunque essa sia, e di quella spirituale.

Messaggi consegnati da “Lo Spirito”, un’entità soprannaturale che sceglie di incontrare proprio questo uomo, e di portare la luce dove vi è solo disperazione, abbandono e solitudine.

Là dietro le sbarre di una delle tante celle di Porto Azzurro un messaggero di speranza, come un vento improvviso, spazza via il dolore e lentamente dissolve il dubbio, facendo incontrare uomo e Fede su un cammino che conduce verso Dio e verso la “vita vera”.

Un libro illuminante per chi ha Fede, un libro che può far pensare chi non ne ha, un libro che trasmette gioia di vivere a chiunque, comunque la pensi.

Pagine che toccano il cuore e che emozionano, come ad esempio il messaggio inviato da Lo Spirito a Rosy, la volontaria amica del detenuto che, dopo quell’episodio, non avrà più dubbi.

“Una rosa dietro le sbarre” costituisce la prima parte di una serie di messaggi, che sarà pubblicata e disponibile a partire dal mese di aprile.

Una storia straordinaria dai risvolti esoterici che rappresenta comunque l’evoluzione e la crescita di un’anima, la “redenzione” di un uomo.

Un piccolo miracolo che trova compimento in un luogo di dolore, una rosa sbocciata dal niente…

La pubblicazione, che sarà presto disponibile in tutte le librerie, potrà essere prenotata contattando direttamente la signora Chìsari allo 0565 968980.

Isola d'Elba 4 aprile 2004

Elisabetta Tiberi


Home ElbaSun

www.elbasun.com - il sito del SOLE